Benito Mussolini si affaccia al balcone di Piazza Venezia:
"DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE ..."
"Italianiiii ..."
"DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE ..."
"Siamo riuniti in questa piazza ..."
"DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE ..."
"Perché nell'altra c'è il mercato!"