"Mi scusi signorina. Sto scrivendo un elenco del telefono: posso avere il suo numero?"
(Leopold Fechtner)