Armando... un nome e un gerundio!
(Marco Presta)