Baciccia Parodi, il più famoso trippaio di Genova, e' ormai in fin di vita. Invoca la moglie: "Marinin, ci sei?"
"Sono qui accanto a te, Baciccia", risponde lei con la voce rotta dal pianto.
Il moribondo sospira: "E Stefanin?"
"Sono qui, papà", risponde il primogenito prendendogli la mano.
"E la mia Marietta?"
"Sono accanto al tuo letto, papa'", risponde la figlia minore affranta.
Baciccia tace a lungo, poi sbotta: "Va bene, ma in bottega chi c'è rimasto?"
(grazie a Paolo Magno)