Un bambino davanti a una vetrina piena di dolci: "Mamma, mi dai venti euro per comprare un bambolotto di cioccolato?"
La madre glieli dà e dice: "Prendi qui, ghiottone!"
Entrato nella pasticceria, il bambino ordina: "Mi dia quello lì, il bambolotto maschio."
"Ma perché non una femminuccia?" gli chiede la commessa.
E lui: "Ma su, non faccia finta di nulla, lei sa bene che nel maschio c'è un pezzettino di cioccolata in più!"