"Ciao, bella bambina come ti chiami?"
"Ugo!"
"Che lavoro fa tuo padre?"
"Il detenuto!"
"E tuo fratello?"
"Il galeotto!"
"E tua madre?"
"La sarta!"
"Che bel lavoro!!"
"No ... sarta da un letto a l'artro!"