Un affittuario, disperato per le condizioni disastrose del proprio appartamento decide di chiamare il padrone di casa per fargli vedere come stanno le cose. Il proprietario entra nell'appartamento: "Allora ... cosa ci sarebbe che non va?". L'inquilino: "Cosa ci sarebbe??? Tutto!" "Suvvia, adesso non stia ad esagerare! Questa casa ha solo dei piccoli difetti come hanno tutte le case!"
"Ah sì? Ne è sicuro? Venga un po' in cucina ..."
I due si dirigono nella cucina. L'inquilino dice al proprietario: "Guardi un po' vicino al frigorifero in basso ..."
"Beh, un piccolo buco nel muro ..."
"Sì, ma non è solo un piccolo buco ... stia a vedere ..."
Detto ciò, prende un pezzo di pane e lo butta davanti al buco. In una frazione di secondo esce un topo gigantesco che se lo porta via. Il proprietario esterrefatto: "Accidenti che topo!"
"E questo non è niente...". Prende più pezzi di pane e li butta davanti al buco. Escono così tre o quattro bei toponi. Poi l'inquilino prende un altro pezzo di pane e lo ributta davanti al buco. Questa volta esce una grossa anguilla che afferra il boccone e rientra nel buco. Il padrone di casa: "Oh, questa volta era una anguilla!"
"Dell'umidità nelle pareti ne parliamo dopo ..."