Una vecchietta vendeva ogni giorno i biscotti fatti da lei piazzandosi con il suo paniere all'angolo della strada di un quartiere commerciale. Il prezzo dei biscotti era di 20 centesimi l'uno. Ogni giorno un giovanotto usciva dall'ufficio, e passandole accanto le lasciava i 20 centesimi, senza però mai prendere neanche un biscotto.
La storia andò avanti per anni: i due non si rivolsero mai la parola. Ma un giorno, quando l'uomo stava per posare nel cestino i soliti 20 centesimi, la donna gli disse: "Signore, lei è bravo cliente. Mi dispiace doverle dire che, con quel che costa la vita al giorno d'oggi, sono stata costretta ad aumentare il prezzo dei biscotti a 25 centesimi!"