Un uomo disperato con una moglie e otto figli si rompe un braccio e non potendo lavorare non riesce a mantenere la famiglia. Dopo mesi e mesi di cure il braccio non guarisce e lui decide di suicidarsi. Sale in cima a un palazzo, pronto per togliersi la vita, guarda di sotto e vede un ragazzo con tutte e due le braccia ingessate e steccate che continua a saltellare e ridere.
Incuriosito scende al piano terra, corre in strada, va dal ragazzo e gli dice: "Puoi togliermi una curiosità? IO stavo per lanciarmi dal 50° piano perché ho un braccio rotto, TU invece con due braccia rotte, ridi, saltelli... come fai a essere così felice??!?"
"Macché felice e felice!! E' da mezzora che mi prude il sedere e non so come grattarmelo!!!!"
(grazie a Cristina)