Inizi del '900. Due campagnoli si recano alla stazione ferroviaria di Roma. Si siedono su una panchina e attendono l'arrivo del loro treno mentre l'altoparlante annuncia: "Signori in carrozza!, signori in carrozza! ..." Passano alcune ore e uno dei due preoccupato si avvicina timidamente al bigliettaio chiedendogli: "Mi scusi, ma quando parte il treno per i cafoni?"(grazie a Wally)