Qual è il colmo per un contadino toscano?
Avere un campo a Firenze e coltivarlo a Prato.