In una chiesa cattolica il prete sta insegnando a dei bambini il significato della confessione. A turno, poi, devono andare nel confessionale per confessare i loro peccati. Alla domanda: "Ce n'hai ancora da confessare?", un bambino risponde: "Si, ma li risparmio per la prossima volta!". Ad un altro bambino il prete fa la domanda: "Allora, vorresti raccontarmi i tuoi peccati?". "Certo," risponde il bambino, "quali preferisce quelli belli o quelli brutti?".