...come la coppia di innamorati di Verona, GIULIEO e ROMETTA...
(grazie a Sara)