Tutti noi vorremmo essere il padre di Fabrizio Corona.
Così, ogni tanto, con una scusa, puoi picchiarlo.
(Giuseppe Giacobazzi)