"Dottore, son disperato! Russo talmente tanto che mi sveglio da solo. Cosa mi consiglia?"
"Cambi stanza!"
(grazie a Nicola)