La maestra spiega: "Con il calore i corpi si dilatano e con il freddo diminuiscono di volume. Pierino, dammi un esempio!"
"Semplice, signora maestra, d'estate quando fa caldo le giornate si allungano, invece d'inverno, quando fa freddo, si accorciano!"
(grazie a Gigi da Roma)