Tutti hanno il diritto di essere stupidi. Ma alcuni esagerano.