Il capoufficio rimprovera un impiegato che arriva in ufficio col solito ritardo.
"Che vuole", si giustifica lÂ’impiegato, "il mio bambino piange continuamente e non mi lascia dormire ..."
"Non la lascia dormire?", replica il capoufficio, "Allora perché non ha pensato di portarlo con sé qui in ufficio?"