Un bambino veneto vede E.T. scendere dalla navicella e gli si avvicina domandandogli: "Chi si tu?"
E.T. risponde: "E.T.!"
E il bambino: "E no ... te ò domandà prima mì!"
(grazie a Pizza)