Leonard Zelig veniva spesso picchiato dai genitori.
La famiglia Zelig abitava sopra a un bowling, ma erano spesso gli avventori del bowling a protestare per il troppo rumore.
(Woody Allen)