In salotto, insieme alla mamma di Pierino ci sono le signore più importanti del quartiere, Pierino entrando esclama:
"Mamma, mamma devo pisciare!"
Non appena le donne se ne sono andate, la mamma richiama il figlio e gli raccomanda di non essere più così maleducato, semmai in futuro usi il verbo fischiare piuttosto che pisciare.
Durante la notte Pierino si sveglia e fa al padre: "Papà, papà, devo fischiare".
"E tu mi svegli nel cuore della notte per dirmi che devi fischiare? Dormi, su!"
Dopo qualche attimo si sente nuovamente il bambino: "Papà, papà, devo fischiare!"
"E va bene, ma fischia piano qua nell'orecchio di papà ..."