Un tizio deve partire col treno. Va alla stazione, ma trova la biglietteria chiusa. Allora si dirige verso le macchinette automatiche, ma sono tutte guaste.
Disperato, sale ugualmente sul treno, ma avverte subito il bigliettaio: "Scusi, ma non ho potuto fare il biglietto!"
E questo risponde: "Mi dispiace, ma devo fare il mio dovere di ferroviere e farle la multa."
L'uomo: "Allora io faccio il mio dovere di passeggero e la mando a quel paese. Ma non ci vada in treno, perché non ci arriverà mai!"
(Diego Parassole)