Nel paese della frutta c'è un'uva cattivissima e arrabbiatissima che va in giro. L'uva incontra una mela: "Mela spostati, sennò ti sparo!"
E la mela: "Sisisi ... scusami, scusami, passa pure"
L'uva continua e va oltre. Dopo un po' incontra una pera: "Pera spostati sennò ti faccio nera"
E la pera: "Per l'amor del cielo, ecco mi sposto subito, scusami"
E così avanti. Tutta la frutta e gli ortaggi si spostano al procedere di questa uva cattivissima e presuntuosa ... finché: "Fico spostati altrimenti ..."
Il fico che voleva fare il fico: "No non mi sposto, non mi fai paura!"
"Vuoi fare a botte? Levati di mezzo!"
"No, non mi fai paura!"
"Guarda che ti sparo!", fa l'uva estraendo un pistolone.
"Non ci credo ... non mi prenderai in giro come gli altri!"
"Ah sì?"
BANG!!!
"Aaaaahhhh..."

MORALE: Fico secco, Uva passa ...