La durata del film dovrebbe essere direttamente proporzionale alla resistenza della vescica umana.
(Alfred Hitchcock)