Contemplazione romantica di una coppia, sdraiata a pancia all'aria su un bel prato romano:
ANVEDI CHE CIELO, ME PARE QUELLO DE WINDOV 95!