"Dottore, mi si addormenta spesso la gamba!"
"Stia tranquillo, non è nulla."
"Sì, ma la mia russa!"