Un graduato dell'arma si rivolge ai carabinieri adunati nel cortile della caserma: "Domenica prossima sfileremo in parata! Se alla mattina piove, sfileremo di pomeriggio, e se piove di pomeriggio sfileremo di mattina ...".