Ascoltata alla stazione ferroviaria di Ravenna:
"Condoglianze, capo, ho sentito del binario morto!"
(grazie a Tonino)