Un marito che ha difficoltà a ricordare le date delle ricorrenze importanti come compleanno e anniversario, pensa di risolvere il problema facendo ogni anno un bonifico automatico al fiorista, che dovrà provvedere a mandare alla moglie un mazzo di fiori, con un biglietto che recita: "Il tuo affezionato marito".
La moglie è molto soddisfatta da questo nuova dimostrazione di amore, fino al giorno in cui il marito arriva a casa, nota un mazzo di fiori, dà un bacio alla moglie e dice spontaneamente: "Che bei fiori, tesoro! Dove li hai presi?"