Nel mio circo ho un nano talmente piccolo che, quando soffre per un callo, è convinto di avere mal di testa.(grazie a Romano)