Tre muratori fanno la pausa pranzo, seduti su un ponteggio. Il primo prende il panino e dice: "Uffa, di nuovo prosciutto. A mia moglie non viene mai un'idea diversa". Poi butta giù il panino.
Il secondo, vedendo il suo pranzo, dice: "Di nuovo un tramezzino con il tonno! Non ne posso più!" e lo butta giù dal ponteggio.
Il terzo scaglia il suo panino senza neppure guardare che cosa contiene.
Il collega gli chiede: "Ma perché lo butti senza guardare?"
"Perché è un panino al formaggio!"
"E come fai a saperlo?"
"Perché l'ho preparato io stamattina!"