Nel cortile della caserma, il capitano sta passando in rassegna la compagnia schierata.
Si ferma davanti a un nuovo arruolato: "E tu, come ti chiami?"
Poi rivolto alla compagnia: "E che nessuno suggerisca, per favore!!!"