Un uomo si reca dal suo medico e gli mette sul tavolo un foglietto di carta su cui è scritto: "Non riesco più a parlare. Mi aiuti!".
Il medico annuisce saggiamente e poi chiede al paziente di mettere un pollice sul tavolo. L'uomo non capisce che cosa c'entri un pollice con la sua incapacità di parlare, comunque lo mette su lo stesso. Allora il medico prende un martello e colpisce più forte che può il pollice del paziente.
Al che, naturalmente, il paziente grida: "AAAAAAAAAAA!"
"Benissimo", dice il dottore, "torni domani e impareremo la lettera B!"