Secondo recenti studi pare che la respirazione bocca a bocca non serva a nulla.
Meglio fare il massaggio cardiaco.
Per fortuna anche in questo caso c'è qualcosa da toccare.
(Marco Presta)