Un brigadiere e un appuntato devono indagare su una bisca clandestina. Decidono di recarsi sul luogo sospetto vestiti in borghese. Il brigadiere si raccomanda con l'appuntato: "Non dobbiamo fare capire che siamo carabinieri!" "Certo, brigadiere, stia tranquillo!".
Suonano il campanello, entrano, la sala è piena zeppa di gente. L'appuntato esclama: "Brigadiere, che folla!" E il brigadiere: "Zitto! Non chiamarmi brigadiere, se no ci scoprono ...". "Certo, scusi, scusi!"
Si avvicinano poi a un tavolo da gioco e il croupier dice: "Fate il vostro gioco", poi, rivolgendosi al brigadiere chiede direttamente: "Signore, ha puntato?" E questo: "Ma che appuntato, io sono brigadiere!"