Quando c'era l'influenza aviaria, Francesco Amadori correva dietro alle galline per mettergli le supposte!
(Duilio Pizzocchi)