Praticamente, la sanità italiana è in mano a Topo Gigio!
(Marco Presta)