Maestra delle elementari, indicando un alunno: "Tu, dimmi: sei per otto?".
"No, maestra; Perotto è il mio compagno di banco".(grazie a Gigi de Roma)