Una mattina una signora chiede al marito di scendere al mercato a comprarle delle lumache e gli raccomanda di tornare prima possibile perché deve prepararle per il pranzo.
Il marito si reca al mercato, compra le lumache, ma poi decide di fare un salto al bar, giusto per salutare gli amici e bere un bicchierino con loro.
A forza di saluti e di bicchieri, l'uomo si accorge che è già mezzogiorno, allora esce di corsa dal bar e per tutto il tragitto pensa ad una scusa plausibile da rifilare alla moglie, per giustificare il suo ritardo.
Arrivato sulla porta di casa suona il campanello e poi rovescia le lumache davanti all'uscio. Quando la moglie apre la porta l'uomo, rivolgendosi alle lumache, dice: "Forza ragazze! Ancora un piccolo sforzo e siamo arrivati!"