Un contadino sta ammirando il proprio allevamento di galline all'aria aperta. A un certo punto si avvicina un tipo distinto e gli chiede: "Belli i suoi polli, cosa mangiano?". "Ah guardi ... solo roba di prima qualità, costosissima". "Ma non si vergogna? Io sono un commissario della FAO incaricato di multare chi spreca cibo e le farò avere una multa di mille euro!".
Qualche giorno dopo l'allevatore viene avvicinato nuovamente da una persona: "Belli i suoi polli, che mangiano?". L'allevatore ricordandosi del tizio di prima gli fa: "Ah ... roba da poco, scadente, di scarto ..."
"Ma non si vergogna? Io sono della Protezione Animali e presto le farò arrivare una bella multa di mille euro!".
Dopo una settimana l'allevatore, ricevute le due multe, viene nuovamente avvicinato da un ammiratore dell'allevamento: "Che belli i suoi polli, che cosa mangiano?". "Ah, guardi, ogni giorno gli do un euro a testa e si comperano quello che vogliono!"