In piedi.

Prof: Ripetiamo insieme, ASCOLTACI BILL GATES.

Tutti: Ascoltaci Bill Gates!

Per i file batch del vecchio MSDOS, sempre più in difficoltà
a sopravvivere nelle nuove versioni sempre più prepotenti dei sistemi
operativi, programmiamo.

Ascoltaci Bill Gates!

Per le tabelle ASCII a 8 bit, affinché il formato UNICODE supporti tutte
le loro varianti, specialmente le faccine cod. 001 e 002, per questo programmiamo.

Ascoltaci Bill Gates!

Per tutti i mouse con la pallina, affinché possano ancora trovare spazio
in un futuro mondo di mouse con sensore ottico, per questo programmiamo.

Ascoltaci Bill Gates!

Per coloro che ancora usano le schede perforate, affinché si accorgano
che ci fanno non solo una figura da cioccolatai non solo perché sono
lenti a fare i calcoli, ma anche perché poi fanno casini alle elezioni
del presidente della nazione (USA), per questo programmiamo.

Ascoltaci Bill Gates!

Per tutti i programmatori, affinché non bestemmino più contro
Kernighan e Ritchie, per questo programmiamo.

Ascoltaci Bill Gates!

Per tutti gli utenti colpiti da Virus, affinché possano in breve tempo
riprendere il loro lavoro, per questo programmiamo.

Ascoltaci Bill Gates!

Rito di offertorio.

(Seduti. )

Si accompagna la consegna dei doni (un floppy e l'ultima versione di Office)
alla immagine di Babbage con il canto "Guarda quest'offerta commerciale".

Riti di connessione:

(In ginocchio.)

Ora ti programmiamo umilmente, manda i tuoi messaggi di errore a far funzionare
questi programmi, e rendici partecipi del funzionamento della tua macchina,
per tutti i cicli dei cicli...

Nella notte in cui fu formattato, Il server prese il file system, lo copiò,
lo inviò a tutti client e disse: Leggete, e ricopiatelo tutti: questo
è il mio contenuto, per un nuovo ed eterno backup, per tutti i cicli
dei cicli.

BYTE.

Dopo il backup, allo stesso modo, prese i driver di periferica, li copiò,
li inviò per posta ai suoi client, e disse: aggiornatevi tutti, questa
è la mia configurazione, disponibile per voi e per tutti, in sostituzione
della vecchia, per la nuova ed eterna evoluzione, per tutti i cicli dei cicli.

MISTERO DELLA PROGRAMMAZIONE!

Annunziamo la tua nuova versione, proclamiamo il tuo aggiornamento, nell'attesa
che funzioni.

BYTE

Prof: Accoglici tutti a contemplare l'arte della programmazione, insieme con
il beato Alan Turing, con Bill Gates, Norton, e tutti gli apostoli che in ogni
tempo ti furono graditi. Ricordati dei vecchi sistemi, che si sono spenti nella
speranza di un aggiornamento, lo Z3, il Mark1, l'ENIAC, l'UNIVAC, il sistema
/360 IBM, o SPERRY, il Commodore 64, l'Atari System, l'AMIGA 500, e l'Olivetti
M24, ammettilli a eseguire ancora qualche programma. Di noi tutti abbi compassione,
donaci di aver parte al mondo del lavoro e insieme con te vedremo l'aggiornamento
promesso. Per Babbage, nostro programmatore.

BYTE.

Babbage, che hai detto ai tuoi programmatori "Vi do il mio driver, vi
lascio il mio CD", non guardare ai graffi sulla superficie ma al software
contenuto, e nel nome di Turing, programmeremo il nostro PC.

SCAMBIATEVI IL CD.

(Ci si scambia simbolicamente un CD.)

Programmiamo ora, come tu stesso ci hai insegnato: Bill Gates, che sei alla
Microsoft Corporation, non sia piratato il tuo Windows, ben venga la nuova versione,
dacci oggi il nostro driver quotidiano, e rimedia ai nostri bug, come noi li
rimediamo per i nostri finanziatori, e non ci indurre alla masterizzazione,
ma liberaci dai virus, per tutti i cicli dei cicli.

BYTE.

Prof: Per Norton, con Norton e in Norton, a te la lode e la gloria, per tutti
i cicli dei cicli.

BYTE.

TUTTI:

O Bill Gates, non sono degno di craccare il tuo sistema, ma mettici soltanto
un bug, e io sarò arrestato.

(Il rito di connessione è accompagnato dal canto "Copiato Si!".
)

Riti di conclusione.

Prof: Kernighan sia con voi!

TUTTI: E con il suo linguaggio!

Prof: Vi istruisca all'arte della programmazione nel nome di

Tutti: BYTE.

IL PROGRAMMA È FINITO, USCITE IN PACE.

BYTE.

Alla fine si esegue il canto "Resta con noi su Internet la sera".

(grazie a... Michele)