Mila e Shiro giocano a pallavolo, a un tratto però si buca il pallone. Il gentiluomo Shiro si propone per andare a comprarne uno nuovo; entra nel negozio, prende il pallone, lo porta alla cassa e chiede: "Quanto costa?"
Il cassiere: "Sei mila".
"No sono Shiro!"
(grazie a Irma)