Quando ero bambino e ne combinavo qualcuna mia mamma mi diceva: "Guarda che io, così come ti ho fatto, ti disfo!"
(Giuseppe Giacobazzi)