Un operaio edile è affetto da stitichezza ostinata, per cui decide di recarsi dal dottore.
Questi lo visita per benino e poi gli dice di stendersi a pancia in giù sul lettino. L'operaio si stende e il dottore lo guarda con attenzione nel retto, quindi prende uno scalpello e glielo infila con decisione. Finita la manovra gli dice di andare in bagno. Dopo alcuni minuti l'operaio esce dal bagno con evidente soddisfazione e dice al dottore: "Grazie, dottore, adesso sto proprio bene. Cosa devo fare per il futuro?".
E il dottore: "La smetta di pulirsi il sedere con i sacchi del cemento!"
(grazie a Stenio)