Un ragazzo pieno di buona volontà viene assunto presso un piccolo negozio di articoli vari e il padrone si raccomanda soltanto di essere molto gentile con i clienti.
Il ragazzo si mostra all'altezza del compito. A un certo punto una signora chiede un dentifricio Colgate e il ragazzo si mostra dispiaciutissimo di non poterla accontentare perché il prodotto non si trova né sugli scaffali né in magazzino e la signora va via senza acquistare nulla.
Più tardi una donna chiede un detersivo Dixan e il ragazzo, ancora mortificato, dopo un'accurata ricerca, confessa che sono esaurite le scorte del detersivo; anche questa signora va via senza il prodotto cercato.
A tal punto il padrone, con molto garbo gli fa notare che un buon venditore non fa andare mai via un cliente senza il prodotto richiesto; piuttosto gliene esibisce uno di un'altra marca, incoraggiandolo a verificarne le medesime buone qualità ecc.
Il ragazzo accetta di buon grado i suggerimenti del titolare e lo ringrazia.
Da lì a poco entra una ragazza che chiede un pacco di carta igienica. Il ragazzo scopre di averne esaurito la scorta e, memore dei consigli del padrone, si rivolge alla cliente: "Al momento siamo sprovvisti di carta igienica. Però abbiamo della carta vetrata "00" di ottima qualità; se vuole ..."
(grazie a Gianni)