"Nonostante sia stato bocciato, la notte dormo come un bambino."
"Ma come?"
"Sì, mi sveglio ogni due ore e piango."