Ho trovato un lavoro. Era così precario che ogni mezz'ora mi rinnovavano il contratto.
(Antonio D'Ausilio - Zelig)