In ogni famiglia del capitalismo italiano c'è sempre un figlio deficiente.
(Antonio Albanese)