Non si lavava da tempo immemorabile: sotto le ascelle aveva ancora tracce di placenta.
(Paolo Cananzi)