Un mio amico genovese sta studiando l'alfabeto Braille così la sera quando legge risparmia la luce.
(grazie a Stenio)